sabato 8 dicembre 2012

Paste di mandorla siciliane


Dolci golosità: Paste di mandorla


Preparati con ingredienti semplici e genuini, le paste di mandorla sono uno dei prodotti tipici siciliani realizzati con le famose mandorle di Sicilia.
Le paste di mandorla originali ( si perchè c'è chi spaccia per originale ciò che è chiaramente una triste imitazione) sono bianche, ricoperte di zucchero a velo ed hanno la caratteristica di essere morbide. Quest'ultima caratteristica è proprio uno dei problemi che i produttori riscontrano quando esportano questi dolcetti, le paste di mandorla sono morbide ma col passare del tempo tendono ad asciugarsi. Per limitare il problema si confeziona il prodotto singolarmente, ma ugualmente dopo un po' di settimane tendono a seccarsi. Non che non siano più buone, ma semplicemente si va a perdere una delle caratteristiche che contraddistinguono il prodotto.
Un altro inconveniente in cui si potrebbe incappare sono le mandorle provenienti da chissà quale parte del mondo. Non sono contraria all'importazione, anzi, ma credo fermamente che bisogna preferire i prodotti nostrani, molto spesso a spendere qualcosina in più ci si guadagna in gusto. 
Ricapitolando, se non siete sicuri che il vostro pasticcere di fiducia vi faccia mangiare le vere paste di mandorla oppure non siete convinti che usi le vere mandorle siciliane, fate come me....fatevele voi a casa! Anche se non saranno quelle originali al 100% avrete la sicurezza che nessuno vi sta pigliando per i fondelli e ci risparmierete anche un po' di soldini.
Personalmente ho preferito preparare le paste con questa forma perché nelle pasticcerie in cui le ho mangiate  facevano una forma che assomigliava più ad un mucchietto che non ad una esse, credo che dipenda da zona a zona, ma ognuno ci può fare la forma che preferisce, l'importante è che si facciano delle forme "cicciotte" altrimenti il risultato finale ne verrebbe compromesso.
Un ultimo appunto e poi possiamo procedere con la ricetta, le mandorle non devono essere tostate, vanno pelate e successivamente asciugate. 
Infine colgo l'occasione per augurare a tutti un buon ponte dell'Immacolata!



Paste di mandorla

Ingredienti
300 g di mandorle pelate
300 g di zucchero semolato
72 g di albume
1 cucchiaio di miele
2 mandorle amare (oppure 3 gocce di aroma)

Inoltre
zucchero a velo q.b.

Procedimento
Preriscaldate il forno a 160'C
Tritare le mandorle con lo zucchero semolato, versate la farina così ottenuta in una terrina e formando una fontanella aggiungete l'albume, il miele e l'aroma. Impastate il tempo che il composto risulti omogeneo (1).
Portate l'impasto sulla spianatoia, spolverate con lo zucchero a velo e con l'impasto formate un un salame, tagliate a pezzetti (2), sempre con la spianatoia ben ricoperta di zucchero a velo, formate delle palline che andrete poi a modellare pizzicando con indice e pollice di entrambe le mani (3).

Dolci golosità: Paste di mandorla


Sistemate sopra una leccarda foderata con carta forno ed infornate per 10 minuti (4). 
Questi dolcetti hanno bisogno di poca cottura perché devono rimanere bianchi, quando li toglierete dal forno risulteranno mollicci, è normale, lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla carta forno.
Conservare dentro un sacchetto per congelare, prima di chiudere col laccetto cercate di togliere un po' d'aria, quindi riponeteli dentro un recipiente a chiusura ermetica. Così facendo la freschezza delle paste si manterrà più a lungo.



Dolci golosità: Paste di mandorla





10 commenti:

  1. che buone..quando sono stata in Siciia,ne ho assaggiate di molti tipi...e ne portai anche a casa..proverò a farle..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hanno un unico difetto, se ne assaggi uno non smetti finché finiscono =)

      Elimina
  2. Qui da me, in quest periodo, ci sono i contadini che vendono le mandorle..anche perché le mandorle sono l'ingrediente di molti dei dolci della nostra tradizione natalizia..che belle queste paste di mandorla :)
    Buon 8 dicembre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco è questo che dovremo fare di più, comprare direttamente dai contadini. Un abbraccio cara ^_^

      Elimina
  3. cavolo quanto mi paicciono...brava!!!a presto ^^

    RispondiElimina
  4. Deliziosi e bellissimi! Gnammy! Buona serata

    RispondiElimina
  5. Una delle cose che preferisco di più!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sai, ho una passione speciale per le mandorle e per tutti i dolci che si possono realizzare con questo ingrediente, povera me...quante calorie....^_^

      Elimina

Grazie d'essere passato/a dal mio blog!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...