martedì 14 febbraio 2012

Torta speziata mele e uva sultanina

Dolci golosità:Torta speziata mele e uva sultanina
Torta speziata mele e uva sultanina



Con un salto temporale di circa 10 giorni passo dalla torta di mele proposta QUI, ad un'altra torta, sempre di mele, ma arricchita da un mix di spezie e da frutta secca quale l'uva passa.

Se caso mai ve lo steste (grammatica maledetta!) chiedendo, no..non c'azzeccano nulla l'una con l'altra. La consistenza è pressoché simile, ma sia il sapore che il profumo sono della prima delicato e molto easy, della seconda invece forte e deciso. Volendo fare un paragone sono tipo Beth e Jo delle "Piccole donne" oppure Topo Gigio e Uan..dipende dai gusti, si può preferire una più che l'altra, insomma...nessun conflitto d'interesse!
A proposito d'interessi, se non ve ne foste resi conto...ci sono io a ricordarvelo, siamo nella settimana del Festival e delle solite polemiche lapalissiane sui badget, vallette e ospitate varie! Non dite chemenefrega, perché dopo anni sono ancora qui, all'alba del grande evento, a chiedermi se esista qualcuno a cui possa interessare tale evento ''musicale''. Anche quei matusalemme tradizionalisti dei miei genitori reputano il Festival di Sanremo  "antico e ripetivo"  (da rilevare che la gentil genitrice è fedele e appassionata spettatrice della saga dei Forrester) e questa cosa la dice lunga sul tutto. E come se non bastasse, come ripeteva il buon Totò...e io pago!! Io pago in senso figurato, i soldi del canone li sborsa papà. Ma veramente ancora (visti i tempi magri) vogliamo togliere dalla bocca alla gente questi ultimi spiccioli del canone (non pochi, e chi l'ha pagato sà bene dell'aumento) per mandare avanti monnezza come questo carrozzone, che in concomitanza del Carnevale, pare voler fare il verso a se stesso e far ridere la gente alla stregua di un carro allegorico?
Furbata delle furbate? Far iniziare il Festival la sera di S.Valentino. Mi viene da ridere solo a pensarci...stasera metà delle coppie uscirà e l'altra metà farà all'amore sommersi da chili di petali di rose. I single si organizzeranno di conseguenza in casa d'amici affogando i pensieri in qualche bicchierino...e poi ci sono i single e senza amici. Categoria che vedo veramente a rischio stasera, soli a casa che malauguratamente incappano nel Festival, temo suicidi di massa!!
Per non parlare poi delle polemiche del giorno dopo sui dati auditel.
Capisco che queste divagazioni non interessano a nessuno, odiatemi pure, ne avete tutte le ragioni!!!
Io intanto mi consolo con l'ultima fetta di torta rimasta, visto che il mio S. Valentino non sarà allietato né da cene romantiche o chili di rose...rimarrò tappata in casa e aspetterò, come ogni sera, che arrivino le 23 circa per sentire il mio lui. Se nei prossimi giorni non mi vedrete più comparire preoccupatevi pure, non avrò superato il momento triste....ma de che, eheheh!
Lovvatevi più che potete, un Buon S.Valentino a tutti ♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥•**•♥**•♥•**•♥•**•♥•**•♥**•♥ che l'amore, oggi e per sempre, sia con voi! E ora che ci siamo, buona settimana Sanremese....cistocredendofortemente!!! ^.^



Ingredienti per 6 persone:
  • 200 gr farina 
  • 40 gr fecola di patate 
  •  190 gr zucchero 
  • 90 gr burro 
  • 400 gr mele (sono 2 mele medie) 
  • 120 gr uva sultanina 
  • 50 ml marsala 
  • 1 uovo 
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato 
  • 2 cucchiaini cannella 
  • 4 chiodi di garofano tritati 
  • 1 pizzico di sale 
  • scorza d'arancia grattugiata
Inoltre
  • zucchero a velo per la copertura



Procedimento
Prima di tutto mettete ammollo l'uva sultanina in un piccolo recipiente, coprendola con acqua calda ma non bollente.
Ricetta di dolcigolosi.blogspot.com
Preriscaldare il forno a 180'C, imburrate e infarinate (oppure foderate con carta forno bagnata e strizzata) una teglia da 24 cm.
In una terrina setacciate la farina col bicarbonato e il lievito, unitevi poi la cannella, i chiodi di garofano tritati e il sale. In un'altra terrina unite il burro ammorbidito con lo zucchero e la scorza d'arancia grattugiata, amalgamate bene e unite poi l'uovo leggermente sbattuto. A parte sbucciate e grattugiate le mele e unitele al composto di burro insieme al marsala. Scolate e strizzate l'uvetta e unitela al mix di farina, mescolate con le mani affinché l'uvetta sia ben infarinata. Ora unite la farina con l'uvetta al composto di burro ed amalgamate bene. Versate nella teglia, livellate con una spatola, e informate per circa 30 minuti, per essere sicuri della cottura fate la prova stecchino. Una volta fredda spolverate con zucchero a velo.


 

Torta speziata mele e uva sultanina


Torta speziata mele e uva sultanina

Torta speziata mele e uva sultanina






Con questa ricetta partecipo al Contest di Dolci passioni: La Frutta secca





























16 commenti:

  1. Che bella questa torta...e sicuramente eccezionale !

    RispondiElimina
  2. ciao.. ma come ho fatto a non scovare prima questo blog? le tue ricette sono davvero interessanti.. tutte da copiare! questa torta di mele mi sta facendo letteralmente impazzire soloa guardarla.. la voglio!! la farò! intanto ti seguo..
    baci
    luisa
    ghiottodisalute.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Le torte di mele hanno sempre un fascino irresistibile di qualsiasi versione si tratti, mi piacciono le tue ricette, originali e sfiziose!

    RispondiElimina
  4. che bontà!!!una ricetta davvero da segnare è super buona ciao :)

    RispondiElimina
  5. Vedo che questa torta sta smuovendo gli animi....ahahah, che gioia! Provatela e fatemi sapere se avete resistito a non mangiarne subito una doppia razione :)

    RispondiElimina
  6. le torte speziate incontrano sempre il mio favore e quello del mio stomaco eh eh eh
    ottima! e buon san valentino!

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono tutte e due le versioni di questo fantastico dolce io adoro le mele!

    RispondiElimina
  8. mi piacciono le mele, mi piacciono le spezie, mi piace l'uvetta, mi piace questa torta! UN abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  9. Buonissima questa torta, la mangerei tutta hihhi :)

    RispondiElimina
  10. In ritardo ma di corsa per aggiungermi tra i tuoi sostenitori così non mi perdo più neanche una torta ;-)

    RispondiElimina
  11. Tralascio la tristezza del festival e tutto quello che ne viene dopo, che non ha nulla a che fare con la musica che invece dovrebbe essere la sola protagonista.
    Mi dedico invece alla tua ricetta che mi piace molto.
    Anche io mi sono dilettata nelle torte di mele per trovare una ricetta sempre migliore, dovrò di certo provare anche la tua!

    Mi unisco volentieri ai tuoi sostenitori!

    RispondiElimina
  12. Hai vinto il premio Cake Blog di Qualità! vieni sul mio blog a ritirarlo! ;)

    RispondiElimina
  13. Carissima, anche io ho pensato a te per lo stsso premio... si vede che sei proprio brava! buon week end

    RispondiElimina
  14. bella ricetta e bella decorazione! Io LOVVO mele e nastri!!!!

    RispondiElimina

Grazie d'essere passato/a dal mio blog!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...