mercoledì 27 aprile 2011

Pastiera napoletana

Dolcigolosità-pastiera napoletana
Pastiera napoletana


Arrivo un pò in ritardo, ma si sà...nei giorni di festa, tra i preparativi, pulizie extra non si riesce a postare tutto.
Per me queste feste sono state speciali, giorni che non dimenticherò mai, grazie al mio amore!
Oltre alla ''Sguta dolce'', per questa Pasqua ho preparato la classica Pastiera. È un dolce che non ha bisogno di presentazioni, reso più semplice nella sua realizzazione grazie al grano già pronto che comodamente compriamo al supermercato.
Per la pastiera abbiamo bisogno di 2 ingredienti fondamentali, un barattolo di grano e della pasta frolla, ma procediamo con la ricetta classica, presa da un vecchio ritaglio di giornale.
Ingredienti per 2 pastiere:
(una teglia da 26 cm e una più piccola da 22)

Per la frolla
-400 gr zucchero
-400 gr burro
-6 uova
-scorza grattugiata 2 limoni o arance
-2 bustine vanillina
Per il ripieno
-1 vaso di 560 g di grano cotto
-300 gr latte
-un cucchiaio di burro
-700 gr ricotta
-7 uova intere e 3 tuorli
-700 gr zucchero
-2 fiale di fiori d'arancio
-1 bustina vanillina
-scorza di un limone
Inoltre
-zucchero a velo


Prepariamo la pasta frolla.
Setacciate la farina sulla spianatoia, aggiungere gli ingredienti e fare l'impasto senza lavorare troppo. Distendete la frolla e rivestite la teglia, imburrata e infarinata, con la frolla.

Ora prepariamo il ripieno.
Versate il grano cotto in un tegame aggiungendo il latte, il burro e la scorza del limone. Fate bollire finché non diventa crema. Appena la crema si sarà raffreddata versatela in un contenitore più grande, aggiungete la ricotta, lo zucchero, le uova e i tuorli, la vanillina, i fiori d'arancio e i 300 gr di crema pasticcera. Amalgamare bene e poi sbattete il tutto con un mixer per rendere il composto liquido.
Ora possiamo comporre la pastiera.
Distribuite uniformemente il composto dentro le basi, decorate la pastiera con strisce di pasta rimaste. Infornate a 170/180'C finché la pastiera non diventerà bionda, ci vorrà all'incirca 1 ora, dipende dal forno. Aprite il forno appena la pastiera diventerà bionda e spegnete. Lasciate in forno per un'altra ora, con lo sportello appena socchiuso, affinché il dolce si asciughi. Appena prima di servire spolverate con zucchero a velo.

Ecco la mia pastiera pronta per essere tagliata









14 commenti:

  1. Bellissima!!! Ne mangerei una fettona!!! Complimenti davvero...Daniela.

    RispondiElimina
  2. Splendida e golosa! Anche per me una bella fetta, grazie!!!!Bravissima, baci e buona serata

    RispondiElimina
  3. Bella che ti è venuta, bravissima!!
    Un abbraccio, Maria Luisa.

    RispondiElimina
  4. ciao, scopro con piacere il tuo blog, ti aspetto nella mia cucina.

    RispondiElimina
  5. Ciao francy, mi piace tantissimo la pastiera, grazie per la tua ricetta, si presenta benissimo complimenti chissa' che buona, baci rosa a presto buona serata.)

    RispondiElimina
  6. che bella, ti è venuta alta e splendida,complimenti!

    RispondiElimina
  7. Ma che belle ricette sul tuo blog e.....senz'altro sono da realizzare!!!
    grazie per essere diventata mia fallower ed eccomi pure io!!
    Morena

    RispondiElimina
  8. Una visione O.O se vuoi spedirmene una a me va bene eh! :) benedetta

    RispondiElimina
  9. Ciao, piacere mio di fare la tua conoscenza. Innanzitutto grazie per partecipare al mio blog Candy e complimenti per il tuo blog: veramente interessante. Purtroppo sono negata in cucina...ma amo mangiare bene. Chissà che col tempo non riesca ad impare un po' anche di questa preziosa arte!
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  10. Ha un bell'aspetto, dev'essere buona, complimenti!
    Grazie per la visita, ricambio con piacere! A presto

    RispondiElimina
  11. avendo un fidanzato napoletano... ho la fortuna di averne spazzolata una fetta questa mattina e un'altra mi aspetta a casa

    RispondiElimina
  12. Da napoletana non posso che apprezzarla!!piacere di conoscerti!!grazie per esserti unita al mio blog(e per aver esposto il banner del contest :) contraccambio con piacere!!a presto

    RispondiElimina
  13. Proprio invitante e golosa!!!Bravissima

    RispondiElimina

Grazie d'essere passato/a dal mio blog!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...