lunedì 14 marzo 2011

Crema pasticcera

Areagratis host
Foto web


La crema pasticcere è ideale per farcire le torte, ottima da sola con una base di biscotti e può essere usata per crearne diverse varianti. Io vi dò la ricetta base, poi potrete sbizzarrirvi per ottenere creme gustosissime.

Vi anticipo alcuni trucchi per ottenere una crema perfetta:

- quando lavorate i tuorli e lo zucchero, aggiungete un pizzico di maizena per evitare grumi.
-quando aggiungete la farina l'impasto è troppo denso? Aggiungete 2 cucchiai di latte fresco.
-a crema ultimata, per evitare che si formi una patina dura sulla superficie, stendete sulla crema un foglio di pellicola per alimenti, senza lasciare aria.
Procediamo con la ricetta:

Ingredienti per 600 gr:
- 3 tuorli
- 500 ml di latte
- 75 gr di farina
- 90 gr di zucchero
- 1 pizzico sale
- aroma vaniglia o bacca
- 2/3 scorzette di limone


Mettere sul fuoco il latte, tranne un bicchiere, a scaldare insieme alle scorze di limone.
In una casseruola, dove andremo a cuocere la crema, mescolare i 3 tuorli con lo zucchero, il pizzico di sale e i semi della bacca di vaniglia (o aggiungere l'aroma). Aggiungere la farina setacciata e stare attenti a non formare grumi. Questa operazione non deve durare a lungo, il composto non deve incorporare troppa aria.
Aggiungere il bicchiere di latte freddo che avevamo messo da parte, amalgamare bene con la frusta, e aggiungere il latte ormai caldo levando prima le scorze di limone.
Mettere sul fuoco e mescolate il composto con un cucchiaio di legno (importante), portare a bollore a fiamma bassa, girate sempre, la crema si rapprenderà nel giro di 5 minuti. A questo punto levate la crema dal fuoco e fatela raffreddare, potete metterla a bagno in una bacinella con acqua fredda mescolando. Mettere la pellicola se non la dovete utilizzare subito.

Se volete arricchire la vostra crema, alla fine potete mettere 1 tazzina di caffè ristretto (non zuccherato).

Oppure, per ottenere una crema ancora più aromatizzata, al posto delle scorze potete mettere un cucchiaio di cannella in polvere, e a parte, quando la crema è pronta, fate scioglere 30 gr di zucchero in una casseruola a fuoco basso con 1 cucchiaino di acqua, quando inizia a dorare aggiungere 60 gr di nocciole e 60 di mandorle tritate, e mescolate per un paio di minuti. Poi incorporate bene alla crema e....Golosatevi!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie d'essere passato/a dal mio blog!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...