venerdì 22 febbraio 2013

Torta in tazza...mug cake

Dolci golosità: Torta in tazza...mug cake


Ebbene si, ho ceduto anche io alla Mug cake, in italiano tradotto come ''torta in tazza''. Erano mesi che mi lasciavo affascinare dalle foto di queste mug=tazze strabordanti e cioccolatose che vedevo sul web. In fondo in fondo, dentro di me, già sapevo che nascondessero un piccolo problema e questo piccolo problema era tristemente legato alla dicitura: ''cottura nel microonde alla massima potenza''! Non c'è niente da fare, quando arrivano quei momenti in cui ti prende la scimmia...lo devi fare lo stesso, anche se sai che stai andando a fare qualcosa che non sarà il massimo!
Chi ha un minimo d'approccio al microonde sa' benissimo che gli si può affidare tranquillamente qualsiasi pietanza  per riscaldarla magistralmente, ma la cottura no...dobbiamo ragionarci un po', figuriamoci se è alla massima potenza e per 3/4 minuti.
E' inutile girarci attorno, è ormai cosa nota che la cottura al microonde rende tutto, o quasi tutto, gommoso. Mi pare giusto e doveroso, quindi, confermarvi che anche la mug cake non fa eccezione. Per carità, consumata subito si fa mangiare tranquillamente e quando dico gommoso non intendo dire che si attacca ai denti come le care e buone Morositas ( a proposito le vendono ancora?) o che rimbalza se la sbatti al muro, la differenza della cottura rispetto ad una torta cotta nel forno tradizionale si sente e sono consapevole che non a tutti può piacere.
Al netto dei difetti non boccio totalmente questo dolce, può essere un diversivo anche perchè si prepara veramente in pochissimo tempo, per questo ho deciso di postarvi la ricetta che poi tanto ricetta non è. In rete se ne trovano tante e sono quasi tutte uguali, ne ho preso una e un po' l'ho personalizzata. Nelle ricette originali non si trovano indicate le dosi in grammi  ma viene indicato come parametro di misura il cucchiaio, e ad essere onesta ho sentito un certo disagio quando per 3 volte ho pesato 3 cucchiaiate di farina ed ho rilevato 3 pesi differenti. Chi non ha mai usato tale parametro, come me, credo non sappia se il cucchiaio debba essere pieno, abbondante o raso...perciò ho controllato meglio ed ho scoperto che in base all'alimento la pesata è diversa. Stabilito che un cucchiaio di farina pesa all'incirca 11 gr e uno di zucchero 17 gr, spero di semplificarvi la cosa se vi riporto il peso di questi ingredienti in grammi, che sono poi quelli fondamentali.
La mia piccola e modesta personalizzazione riguarda la riduzione di cacao che nelle ricette trovate se ne indicavano 3 cucchiai, mi sembrava eccessivo, e la sostituzione del latte con lo yogurt. 
Voi l'avete mai preparata? Che ve ne pare? Io credo che sia un dolce adatto per l'estate, magari ribaltato in una coppetta spruzzato con un pò di liquore  ed accompagnato da una pallina di gelato. Un dessert veramente dell'ultimo minuto, ideale in quelle giornate quando la voglia d'accendere il forno è l'ultimo dei nostri pensieri!


Mug cake....torta in tazza

Ingredienti
4 cucchiai farina (45 gr)
4 cucchiai zucchero (60 gr)
1 cucchiaio cacao
1 uovo
3 cucchiai yogurt o latte
3 cucchiai olio di semi
1 punta di vanillina
1 pizzico sale

Inoltre
cocco disidratato o zucchero a velo q.b. 



Procedimento
In una ciotola mischiate la farina, lo zucchero, il cacao, la vanillina, il pizzico di sale e miscelate bene gli ingredienti con un cucchiaio. Nella tazza versate l'uovo, sbattelo leggermente con la forchetta ed unite lo yogurt, l'olio ed amalgamate il composto. Rovesciate questo composto dentro la ciotola con gli ingredienti secchi, miscelate per amalgamare, non bisogna girare troppo e riversate il tutto in tazza che deve essere piena per i 2/3 ( vedi foto 1.). Mettete in forno alla massima potenza, nel mio microonde è indicato Jet cioè 800w, per 4 minuti. Nella ricetta originale ne prevedeva 3 ma quando ho aperto era troppo bagnato quindi l'ho lasciato ancora 1 minuto circa. Spolverate col cocco, fate raffreddare un po' e consumate ancora caldo.


Note: la tazza che usato io ha una capacità di 300 ml ed è andata bene per una porzione.
Nella ricette reperite online indicavano 3 minuti di cottura ma i forni d'oltreoceano segnano come massima potenza 1000w, quindi ho lasciato un minutino in più il mio.
Io ho proceduto a mischiare gli ingredienti secchi e quelli umidi separati per evitare che la tazza si sporcasse troppo nei bordi, se volete dimezzare i tempi aggiungete direttamente gli ingredienti secchi al composto liquido in tazza e miscelate. Non bisogna miscelare troppo altrimenti il cake, una volta cotto, risulterà più duro a causa del  glutine creato.
Durante la cottura il cake si espanderà molto, una volta terminata la cottura si ritirerà della metà.

Dolci golosità: Torta in tazza...mug cake
1. composto prima della cottura,tazza riempita per 2/3

Dolci golosità: Torta in tazza...mug cake

10 commenti:

  1. buonissima l'ho fatta anch'io tempo fa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te mary, è così semplice da fare che impossibile resistere a non provare!

      Elimina
  2. Nessun problema di esplosione? Ricordo ancora quando ho fatto la ciobar al microonde, seguendo le istruzioni sul retro della scatola... Beh, ci sono ancora schizzi di cioccolata adesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...no no tranquilla nessuna esplosione, la torta gonfia molto in cottura per poi ritirarsi ma niente incidenti esplosivi, garantisco la tua incolumità =)))))

      Elimina
  3. ho gli occhi sbarrati dall'ingolosimento (non credevo fosse possibile). sai che non conoscevo queste mug-cakes? mi sono letteralmente innamorata dell'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non ti resta che provare, in 5 minuti la prepari tranquillamente =_^

      Elimina
  4. Se non si ha l'olio di semi si può provare con un normale olio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao chicci, si puoi usarlo però se usi l'olio d'oliva c'è il rischio di senta troppo. In alternativa puoi usare il burro. Visto che un cucchiaio di olio è circa 14 gr, pesa 42 gr di burro fallo sciogliere nel micro e usalo al posto dell'olio.
      A presto =)

      Elimina

Grazie d'essere passato/a dal mio blog!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...