venerdì 27 gennaio 2012

Marmellata di mandarini cinesi o kumquat

Dolci golosità: Marmellata di mandarini cinesi o kumquat
Marmellata di mandarini cinesi o kumquat

La prima marmellata sul mio blog non poteva che essere quella dei mandarini cinesi, frutti sempre presenti a casa mia da quando ho memoria! Praticamente io e l'alberello siamo cresciuti assieme, è stato un acquisto fatto da mio padre subito dopo il matrimonio, circa 35 anni fa'.
Arrivato a casa si è dovuto accontentare di un piccolo pezzo d'aria in mezzo alla selva di piante riposte in pochi metri quadrati. Dietro casa mia c'era un cortiletto piccolino, 2 metri per 5 circa di cui 3/4 era cementato. Il resto era occupato da piante di tutte le specie...e non sto esagerando!
Traslocando pochi anni dopo insieme a noi nella nostra nuova casa, l'alberello trovava tutto lo spazio disponibile e fu così che mio padre gli ritagliò uno spazio tutto per lui dove vegeta da ormai 25 anni. Ogni anno l'albero produce un'abbondante quantità di frutti e, caso strano. non l'abbiamo mai tenuti troppo in considerazione tranne quando abbiamo prodotto qualche liquorino, ma niente di più. Si sà, più una cosa ce l'hai sempre sottomano meno la consideri! Perciò quest'anno gli ho voluto dare giustizia e mi sono armata con la produzione della marmellata.
L'ispirazione per la ricetta l'ho avuta consultando un mio vecchio ricettario (cucinare benissimo), dico ispirata perché la ricetta era per la marmellata d'arance, io l'ho adottata per i mandarini cinesi e devo dire che il risultato è divino.
Per le dosi non sono stata fiscale, come saprete si può diminuire o aumentare le dosi dello zucchero in base al proprio gusto, l'importante è che ci sia abbastanza pectina per gelificare la marmellata.
In questo caso io ho usato delle mele non troppo mature che possono essere sostituite con le pere oppure potete usare direttamente la pectina. La dose è di un quarto di mele per chilo di mandarini, ma se ve ne scappa un pò di più, come è successo a me, non succede nulla. La ricetta è per circa 1.5 kg di marmellata, di conseguenza regolatevi quanti vasetti vi potranno servire.

Ingredienti:
  •  1 kg di mandarini freschi
  • 1 kg di zucchero semolato
  • 250 gr di mele non troppo mature

lunedì 23 gennaio 2012

Dolcetti alla ricotta

Dolci golosità:Dolcetti, biscotti alla ricotta
Dolcetti alla ricotta

Biscotti? Dolcetti? Non saprei come definirli....quello che sò è che vanno bene in qualsiasi occasione! Ho fatto questi dolci alla ricotta seguendo la rotta delle mia Torta di ricotta apportando alcune modiche alla base e proponendole in formato biscotto. Le modifiche consistono nell'aggiunta della cannella nel ripieno e nella realizzazione della frolla con l'aggiunta dello strutto fatto in casa da mia madre. Lo strutto da noi è molto usato anche perchè del maiale non si butta via niente e, sinceramente, credo che doni alla frolla una morbidezza molto piacevole. Non vi nego la mia curiosità sull'alimento, a proposito...qual è la vostra esperienza? Voi lo preparate in casa? Vi piace utilizzarlo? Notate differenze nelle pietanze?
Intanto vi saluto e vi auguro una buona gioranata ^-^

Ingredienti: (per circa 40 dolcetti medio grandi)

Per la frolla 
  • 350 gr farina 00
  • 50 gr amido mais
  • 2 uova grandi
  • 230 gr zucchero
  • 100 gr burro ammorbidito
  • 50 gr strutto
  • 1 bustina lievito
  • 1 bustina vanillina
  • un pizzico sale
  •  2/3 cucchiai di latte ( se serve)
  • biccia di un limone grattugiata
Per il ripieno
  • 300 gr ricotta
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico sale
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina vanillina
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 3 cucchiai limoncello ( o strega o rum)
  • 1 cucchiaino di cannella
Inoltre
  • zucchero a velo
Procedimento

venerdì 20 gennaio 2012

Tortino di panettone

Dolci golosità: Tortino di panettone
Tortino di panettone


Rimango in tema "riciclo" e vi presento il panettone in versione chic. In questa ricetta ho riciclato una fetta di panettone di circa 150 gr e quel che rimaneva dello zucchero a velo del pandoro del 31, ed ho farcito con una crema al pandoro. Con una fetta di panettone escono 2 tortini che ho preparato foderando 2 pirottini in alluminio, il resto in parte l'ho aggiunto alla crema e in parte me lo sono mangiato :)
Per 2 porzioni la crema da prepare non è tanta, ne rimarrà un pò ma non penso andrà persa.
Ci vuole più tempo a scrivere il post che a farlo, è davvero facile e ha un sapore sublime. Io vi consiglio di provarlo ;)

Ingredienti per 2 porzioni:
Per la base
  • 100 gr circa di panettone
Per la crema
  • 1 tuorlo
  • 15 gr amido di mais
  • 30 gr zucchero
  • una punta d'aroma vaniglia
  • 125 ml latte
  • 50 gr circa panettone
Inoltre
  • liquore limoncello per la bagna
Glassa
  • 70 gr circa di zucchero a velo
  • colorante
  • gocce di limone

lunedì 16 gennaio 2012

Bocconcini saporiti: pomodoro, cipolla ed olive

Dolci golosità:Bocconcini saporiti farciti al pomodoro, cipolla ed olive
Bocconcini saporiti: pomodoro, cipolla ed olive

Questi bocconcini sono un semplice impasto di pasta di pizza ''rimpinzato'' a dovere. Di solito li preparo come contorno ma in realtà sono degli antipasti molto gustosi, specialmente se vi piace la cipolla ed io non posso che optare e tifare che per la nostra di Tropea! Per rendere l'impasto più profumato, l'ho spolverato con 2 manciate di origano locale, noi di solito lo raccogliamo ai bordi delle strade di campagna, se volete osare e rendere questi bocconcini ancora più calabresi potete aggiungere una manciata di polvere di peperoncino ( 'u pipi pistatu)!
Sono ottimi caldi ma posso dirvi che sono buonissimi anche il giorno dopo perchè rimangono morbidi.
Ecco a voi....

Ingredienti (per circa 50 bocconcini medio/piccoli):
Per l'impasto di pizza:
  • 500 gr farina
  • 25 gr lievito di birra
  • 350 ml circa acqua
  • 12 gr sale
  • 4 cucchiai olio di semi
  • 2 manciate origano
Per il ripieno
  • 3 pomodori medi
  • 2 cipolle piccole
  • 20 olive verdi snocciolate
  • filo d'olio per le cipolle
  • sale
 Inoltre
  • olio di semi per la frittura

Procedimento

venerdì 13 gennaio 2012

Cioccolata calda

Dolci golosità: Cioccolata calda
Cioccolata calda


Voglia anche voi di una tazza di cioccolata calda, cremosa e densa?
È perché fuori fa freddo, il mio fidanzato sta a circa 1200 km di distanza, l'umore non è dei migliori e.....si, queste sono scuse per alleggerirmi la coscienza! :D
Di solito al mattino faccio colazione con una tazzina di caffè ed un biscotto, ma oggi ne sentivo proprio il bisogno, volevo una botta di libidine e basta! 
La ricetta è semplice, anzi conviene prepare il composto secco e conservarlo in un barattolino, cosi quando si ha voglia si peseranno 75 gr di preparato, 150 ml di latte e il gioco è fatto. Riporterò quindi la ricetta per una tazza da 150 ml, così vi regolerete voi quante tazze preparare.

Ingredienti per una tazza (150 ml):
  • 150 ml latte
  • 50 gr zucchero
  • 15 gr cacao amaro
  • 10 gr amido di mais
  • 1 quadrettino di cioccolato ( se si desidera)
Preparazione

martedì 10 gennaio 2012

Biscotti all'arancia farciti

Dolci golosità:Biscotti arancia farciti
Biscotti all'arancia farciti

Questi biscotti all'arancia sono facilissimi da preparare, indicati sia per la prima colazione che quando vogliamo viziarci con qualcosa di goloso! Siamo nel pieno della stagione delle arance, quindi bisogna sfruttare il periodo, anche perchè qui in Calabria di arance ce ne sono a volontà! Vi dirò...ieri sera sono uscita nel mio orticello, sono andata a staccare 2 arance del mio alberello ed ho preparato questi biscotti...c'è qualcosa di più soddisfacente che affacciarsi e raccogliere i propri frutti??? Direi di no...anzi mi è venuta pure voglia di marmellata alle arance di casa mia, che spero di poter rifare presto, oltre al buon liquore d'arancia che produco seguendo questa ricetta del limoncello. Questi biscottini sono stati farciti con marmellata d'arance, autoproduzione dell'anno scorso, ma possono essere riempiti con qualsiasi marmellata, nutella, oppure lasciati sfusi che sono ugualmene gradevoli.
Ma ora passiamo alla ricetta...

Ingredienti: per circa 90 biscottini da accoppiare
  • 150 gr farina 00
  • 50 gr amido di mais
  • 115 gr burro ammorbidito
  • 90 gr zucchero a velo
  • 1 uovo grande
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • mezzo bicchierino di liquore all'arancia
  • scorza di una arancia
  • 2 tappi aroma Spumadoro Fraccaro (se l'avete)
Inoltre
  • marmellata d'arance (oppure nutella od altre marmellate)


venerdì 6 gennaio 2012

Tartufi al cioccolato e panettone

Dolcigolosità-tartufi al cioccolato panettone
Tartufi al cioccolato e panettone

Dovete riciclare un panettone? Un pandoro? Vi avanza della panna? Questa è la ricetta giusta per voi....a dire il vero non serve che questi ingredienti vi avanzino, a me piace trasformare, reinventare un prodotto, il panettone utilizzato così vi diro che è stratosferico. Io poi ci ho aggiunto dei biscotti tritati, nocciole e cacao, insomma una bomba calorica che vale la pena gustare. Vi avverto che uno tira l'altro, quando iniziate non finirete più, almeno fin quando non finiranno i tartufini nel vassoio.
Non vado per lunghe perchè la mia è stata una lunga notte, troppo duro il mestiere delle befane...Auguri a tutti!!!!!:)

Ingredienti per circa 45 tartufi:
  • 300 ml panna da montare zuccherata
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 90 gr burro
  • 200 gr cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio cacao amaro
  • 150 gr panettone
  • 100 gr biscotti 
  • 50 gr nocciole
  • pasta di nocciole (io Saracino) opzionale
Inoltre
  • cacao amaro per spolverizzare

lunedì 2 gennaio 2012

Torta Capodanno con crema arancia e cioccolato bianco

Dolcigolosità-torta crema arancia cioccolato
Torta capodanno crema arancia e cioccolato bianco

Primo post dell'anno per presentarvi la mia torta capodanno con farcitura di crema all'arancia e cioccolato bianco. Devo dire che sono molto soddisfatta di questa torta, sia per il sapore che per l'effetto finale della decorazione che, nonostante non sia perfetta, mi incoraggia a proseguire in questa impervia strada delle decorazioni in glassa reale. Leggendo i vari pareri nel web ero convinta che le decorazioni in glassa reale durassero poco sulla panna montata, il parere generale è che si sciolga velocemente. Dopo tutta la fatica, più che altro mentale, per realizzare questo fiocco di neve non potevo non usarlo e quindi ho osato...! Sprezzante del pericolo e rischiando la figuraccia il primo dell'anno ho sistemato la decorazione su dei pezzi di cioccolato per fare la foto prima del taglio, poi ho sistemato la decorazione direttamente sulla torta e devo dire che....ha retto intonsa fino a 24 ore dopo! A dire il vero è rimasta una fettina e quel pezzo di decorazione ancora regge benissimo, quindi non saprei che dire, forse dipende dallo spessore della decorazione ; forse può dipendere che superficialmente la torta aveva solo una leggera velatura di panna, ho perso un bel pò di tempo per fare una superficie bella liscia e non troppo spessa.
Altra soddisfazione, che comunque avevo già sperimentato in passato, è la crema bianca all'arancia e cioccolato bianco. Io vi consiglio di provarla, fidatevi non la mollerete più... ha un sapore favoloso, a me sembra il sapore delle creme che si assaggiano in pasticceria, e non vi sto esagerando.
Prima di passare alla ricetta vorrei rinnovarvi i miei Auguri di un felice 2012 a tutti!

Ingredienti per 6 persone:
Per il pan di spagna
  •  100 gr farina 00
  • 50 gr di amido di mais
  • 150 zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina vanillina
  • 1 pizzico sale
  • mezza bustina lievito
 Per la crema
  •  400 ml latte 
  • 50 gr amido di mais
  • 80 gr zucchero 
  • 3 albumi 
  • 1 bicchierino liquore arancia 
  • 1 bustina vanillina 
  • scorza arancia 
  • 1 pizzico di sale 
  • 50 gr cioccolato bianco
Per la decorazione
  • glassa reale (1 albume, 250 gr zucchero a velo, 4/5 gocce di limone. Con questa dose si possono realizzare diversi decori, io l'ho realizzata nsieme ad altre utilizate Qui)
  • 150 ml panna montata
  • colorante alimentare azzurro
 Bagna
  •  acqua
  • zucchero
  • liquore all'arancia




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...